Mediazione finalizzata alla conciliazione

il 21 marzo 2012 è entrata in vigore la mediazione obbligatoria ai sensi dell’art. 5 D. Lgs. 28/10 finalizzata alla conciliazione delle vertenze in materie di condominio e risarcimento dei danni derivanti dalla circolazione dei veicoli e natanti.
L’istituto, introdotto nel nostro ordinamento con il D. Lgs. 28/10, diviene così pienamente operativo .
Si ricorda che dal 21 marzo 2011 vi è l’obbligo di avviare la mediazione anche per controversie riguardanti diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento dei danni da responsabilità medica e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari, pena l’improcedibilità del giudizio instaurato in violazione della prescrizione.
Per approfondimenti sull’argomento, visita la sezione “per i privati”